Home

La nostra attività
Presentazione

Parchi, giardini e relativa impiantistica

Tetti verdi e giardini pensili
Forestazione urbana
Ingegneria naturalistica
VTA - Valutazione della stabilità delle piante
Fotografia e grafica
Contatti
Links
English version
 

 

 

 

             
   

Trent’anni di esperienza nella manutenzione e gestione di alberature collocate in spazi pubblici e privati ed un aggiornamento costante ci consentono di operare nel campo della stabilità delle piante con una competenza che consente ai nostri committenti una sicurezza ed una tranquillità totali.
Anche noi  operiamo secondo il metodo VTA (Visual Tree Assessment = valutazione visiva dell’albero su basi biomeccaniche) (in: Mattheck & Breloer, 1994), che è una metodologia di indagine, riconosciuta in molti paesi, che viene eseguita per la valutazione delle condizioni strutturali dell’albero.

Il metodo VTA si svolge in tre fasi:

1.    
Controllo visivo dei difetti e della vitalità. Se non si riscontrano segnali preoccupanti, l’esame è terminato. L’indagine visiva viene effettuata considerando l’albero nella sua interezza e prendendo in considerazione la sua morfologia, il suo aspetto fisiologico e le sue caratteristiche biomeccaniche.
2.    
Identificazione del difetto. Se vengono riscontrati sintomi di difetti, essi vengono esaminati per mezzo di un’indagine più approfondita utilizzando metodi strumentali (martello, Resistograph, Tomografo) per stimare la localizzazione del punto debole e la sua espansione assiale.